Lunedi 5 Dicembre

Moto GP: Valentino Rossi, la differenza con Lorenzo e il ritorno di Casey Stoner

LaPresse/Reuters

Grandi emozioni oggi a Sepang per i piloti di Moto Gp: tutti nuovamente in pista per i primi test del 2016

Grande giorno oggi per la Moto Gp e tutti i suoi appassionati. I piloti sono finalmente tornati in sella alle loro moto per i primi test della stagione 2016 per capire il lavoro da fare per avere una moto perfetta con le nuove gomme Michelin e la nuova elettronica. Il più veloce oggi a Sepang è stato Jorge Lorenzo, seguito dal compagno di squadra Valentino Rossi e da Dani Pedrosa. “Non mi aspettavo di trovare al primo giorno le Yamaha davanti a tutti. Perché mi sembrava che a Valencia fossimo più in difficoltá. Però è solo la prima di tre giornate di test. La via è lunga, bisogna capire come andranno i prossimi e come stare più vicini a Lorenzo“, ha ammesso Valentino Rossi ai microfoni di Sky. “Da quanto visto oggi sembra avessi torto. Prima andavano meglio, quindi è una sorpresa che siamo davanti noi. È importante capire cosa dobbiamo fare con le Michelin per farle funzionare bene. Ancora siamo molto lontani dai tempi dello scorso anno.”, ha aggiunto il pilota di Tavullia ricredendosi sulle Honda che lui dava per favorite. Un secondo separa il nove volte campione del mondo dal compagno di squadra Jorge Lorenzo. Da cosa è dovuto questo distacco? “La differenza è nella frenata. È più forte, frena più forte. Io se freno così non mi fermo. È stato più bravo e noi dobbiamo metterci a posto.“, ha spiegato Rossi. Infine il pilota di Tavullia lascia un breve commento sul ritorno di Casey Stoner e sul tempo effettuato qualche giorno fa proprio a Sepang: “”.