Giovedi 8 Dicembre

Moto Gp, Valentino Rossi: “ecco la cosa più negativa di questo test”

Lapresse/Reuters

Valentino Rossi commenta i tre giorni di test effettuati a Sepang: risultati positivi per la Yamaha

Sono finiti oggi i primi test invernali della Moto Gp. I piloti sono finalmente tornati in pista dopo due mesi di stop per provare le novità della stagione 2016: le gomme Michelin e la nuova elettronica. Tre giorni in moto quindi per i campioni di Moto Gp che hanno lavorato sodo per trovare gli aspetti positivi e negativi delle nuove moto che permetteranno di lavorare per arrivare in condizioni ideali all’esordio stagionale. “Sono contento perchè ci aspettavamo di essere un po’ più in difficoltà sopprattutto con l’elettronica e con le gomme, invece i nostri ingegneri questo inverno hanno lavorato bene, la moto funziona bene e questa è la cosa più importante. anche quelli della Michelin hanno fatto un ottimo step con la ruota davanti che era quella che preoccupava noi piloti, ma ci siamo trovati tutti bene“, ha dichiarato Valentino Rossi ai microfoni di Sky.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

E’ solo il primo test ma abbiamo iniziato bene, era importante perchè avevamo tante cose da provare. Quando cambiano tante cose così importanti bisogna capire la via da seguire e secondo me abbiamo le idee piuttosto chiare a parte la moto che rimane un punto interrogativo perchè anche la versione 216 è andata bene oggi quindi la riproveremo e vedremo. La cosa più negativa di questo test è stato che Lorenzo è stato un po’ troppo veloce per tutti,diciamo che io potevo fare un pochino meglio, ma lui è andato proprio forte, quindi la cosa è preoccupante, ma la cosa positiva è che le Honda sono dietro e anche le Ducati vanno forte ma comunque son dietro e quindi la nostra moto è già veloce“, ha concluso Valentino riferendosi al fatto che Jorge Lorenzo è stato il più veloce nella prima e terza giornata di test e che invece le Honda non sono riuscite ad andare molto bene.