Sabato 10 Dicembre

Moto Gp, Carlo Pernat non ha dubbi: “ecco qual è la moto migliore”

Carlo Pernat fa il punto della situazione dopo i tre giorni di test di Moto Gp andati di scena a Sepang

Sono terminati ieri i primi tre giorni di test a Sepang. I piloti di Moto Gp sono tornati in sella alle loro amate moto dopo due mesi di stop per provare le novità che caratterizzano la stagione 2016: gomme Michelin e nuova elettronica. Tante ancora le cose da mettere a punto per tutti i team ma, com’era prevedibile, c’è stato chi è riuscito ad ottenere risultati migliori rispetto ad altri. La Yamaha per esempio è riuscita ad andare più veloce rispetto ad Honda e Ducati, ma ancora la strada è lunga. Il famoso giornalista e manager Carlo Pernat non ha dubbi: per lui la Yamaha è oggi la moto migliore.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Ciao ragazzi dal caldo di Kuala Lumpur, alla fine dei tre giorni di test motogp si è visto un Jorge Lorenzo stratosferico che ha dato quasi un secondo a Valentino che è in seconda posizione. Veramente un grande Jorge ma grande anche Vale che sicuramente sarà della partita anche questa stagione. Grossi problemi tecnici per la Honda e per un Marquez che non sembra più lo stesso. Buone Ducati che con l’aiuto di Stoner come collaudatore si porterà avanti nello sviluppo. Buon Iannone che ha avuto problemi con il cambio l’ultima ora quando si trattava di fare i tempi. Stessa cosa per Dovizioso dal punto di vista tecnico. comunque la Yamaha fa paura, oggi è la moto migliore“, queste le parole di Pernat scritte su Facebook dopo i tre giorni di test.