Martedi 6 Dicembre

Morata out, Cavani in. Le mezze verità di Marotta…

LaPresse/EFE

L’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta conferma l’interesse per Cavani: “E’ ancora un ottimo giocatore, ma non posso aggiungere altro”

Dal campo al calciomercato, la Juventus continua a pensare in grande. Stagione entrata nel vivo, la quindicesima vittoria consecutiva ha permesso alla formazione di Massimiliano Allegri di effettuare il sorpasso in campionato, doppia sfida di Champions contro il Bayern Monaco ormai alle porte. Ma la Juventus continua a pensare anche al futuro: in estate con ogni probabilità il Real Madrid effettuerà il diritto di recompra su Alvaro Morata e nelle casse bianconere entreranno 35 milioni di euro. Cifra che verrà reinvestita per un big ed il nome nella mente dei dirigenti juventini è quello di Edinson Cavani: l’attaccante del PSG piace tantissimo, in estate possibile assalto per cercare di riportarlo in Italia. Un profilo quello del Matador di cui ha parlato anche l’amministratore delegato Beppe Marotta ai microfoni di Premium Sport: “E’ ancora un ottimo giocatore che ci ha fatto dannare quando era al Napoli ma ora è al PSG e non posso aggiungere altro, anche perché noi abbiamo giocatori di grande talento che saranno il futuro della Juventus”. Porte girevoli, l’attacco bianconero in estate potrebbe cambiare volto.