Domenica 4 Dicembre

Milan-Mr Bee, Berlusconi allo scoperto: “ecco quando abbiamo fissato l’ultimatum”

LaPresse/Piero Cruciatti

Silvio Berlusconi esce allo scoperto in merito alla trattativa che dovrebbe portare il Mr Bee a rilevare il 48% delle azioni del Milan

Una trattativa infinita ma che, nonostante le ultime voci pessimistiche, prosegue. Mr Bee e il Milan, a piccoli passi verso un closing al quale si lavora ormai da oltre un anno a mezzo. A confermare che il dialogo con il broker tailandese per l’ingresso di quest’ultimo in società (48% delle azioni, per 480 milioni di euro) prosegue è lo stesso Silvio Berlusconi: “Io spero di chiudere. Mi piace lui e i suoi collaboratori che ci hanno presentato un piano sulla commercializzazione del brand Milan in Cina e nei paesi orientali. La crisi cinese – ha rivelato il presidente del Milan Silvio Berlusconi nel corso di un’intervista rilasciata a Sky Sport – ha creato dei problemi e i soci di Bee, che avrebbero dovuto sottoscrivere il 48% del nostro capitale, si sono fatti da parte. Lui sta cercando nuovi soci e spero che possa arrivare ad una conclusione di successo. La data di scadenza è la fine del campionato italiano”. Dentro o fuori entro maggio, per Mr Bee data cerchiata in rosso sul calendario. Il Milan pronto a cambiare volto. O almeno questo si augurano Berlusconi e i tifosi rossoneri…