Domenica 4 Dicembre

Milan, Franco Baresi esalta Donnarumma: “mi chiedo se abbia per davvero 16 anni”

LaPresse/Spada

L’ex difensore del Milan si è soffermato sulla situazione di classifica dei rossoneri, parlando anche di Balotelli e Romagnoli

Dopo due vittorie consecutive, il Milan non è riuscito a calare il tris contro l’Udinese, capace di bloccare i rossoneri sul pari a San Siro.

Fabio Bucciarelli

Fabio Bucciarelli

La distanza dal terzo posto, che vale l’accesso ai preliminari di Champions, è rimasta invariata dopo il pari della Fiorentina a Bologna, ma adesso bisogna accelerare per ridurre quel gap il prima possibile. Franco Baresi crede nella rimonta e lo sottolinea a margine di un torneo multi-sportivo organizzato a Bollate da Fondazione Milan nell’ambito del progetto ‘Play for Change’: “la squadra ora ha più’ fiducia, sta bene, è sciolta, peccato per i due punti persi domenica, ma bisogna puntare sempre ad obiettivi importanti, magari vincendo gli scontri diretti che mancano. Per domenica sarà importante recuperare tutti e avere la squadra completa a disposizione.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Il Milan può’ far bene, ma non possiamo più’ perdere punti. Domenica c’e’ uno scontro diretto tra Fiorentina e Inter e dobbiamo approfittarne“. Poi su Balotelli, Baresi sottolinea: “Mario e’ un capitale importante. Gioca nel Milan e tutti dobbiamo cercare di valorizzarlo. Romagnoli? E’ giovane ma ha grande personalità’ e sta confermando le sue qualità,  Donnarumma invece mi sorprende ogni giorno di più, continuo a domandarmi se abbia per davvero 16 anni perché dimostra padronanza in un ruolo non facile, soprattutto a San Siro“.