Domenica 11 Dicembre

McLaren 570GT, la supercar “addolcita” [FOTO]

La Casa di Woking svela a Ginevra la nuova McLaren 570GT, variante più fruibile della gamma Sport Series

L’unica vera novità che svelerà la Casa di Woking in occasione dell’imminente Salone di Ginevra 2016 prende il nome di McLaren 570GT, terzo modello della gamma Sport Series, dove troviamo le versioni 570S Coupé e 540C Coupé. L’inedita gran turismo della Casa inglese combina la tipica sportività di Casa McLaren con doti di guida più fruibili e una maggiore versatilità, il tutto condito da una dotazione più ricca e raffinata.mclaren-570gt_15

Grazie a queste caratteristiche, la McLaren 570GT può essere utilizzata anche per una gita lunga un weekend, dove assaporare il piacere di una guida coinvolgente e sempre emozionante. La vettura vanta infatti portiere capaci di offrire una soglia di accesso più ampia e comoda, ben due vani bagagli, uno da 150 litri all’anteriore e uno di 220 litri dietro, a cui si può accedere tramite un portellone realizzato in cristallo. Il vetro è stato utilizzato anche per il nuovo tetto panoramico, mentre nell’abitacolo troviamo un climatizzatore più sofisticato ed un impianto stereo ad alta fedeltà, disponibile come optional a pagamento. Non manca inoltre un sofisticato impianto multimediale, compatibile con i più moderni device elettronici, come smartphone e tablet.mclaren-570gt_9

Sterzo e telaio sono stati “ammorbiditi” per assorbire meglio le irregolarità della strada, mentre il propulsore rimane il noto V8 biturbo da 3.8 litri, capace di sprigionare una potenza di 570 CV e una coppia massima di ben 600 Nm. Con questi numeri, la 570GT brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi e quello da 0 a 200 km/h in 9,8 secondi. Il debutto sul mercato è stato fissato per la fine dell’anno ad un prezzo di partenza pari a 200.500 euro.