Giovedi 8 Dicembre

Le pillole del giorno di Sport Fair

LaPresse/Daniele Bottallo

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Leonardo Di Caprio vince l’Oscar per la sua interpretazione in The Revenant, l’unico film in cui Leonardo non parla. A questo punto, un Oscar anche a Roberto Mancini è d’obbligo.

Si dice che l’Inter non abbia gioco, non sia un gruppo, non esprima idee tattiche. È molto strano tutto ciò, per una squadra che ha l’allenatore invisibile.

Negli spogliatoi, a Torino, dopo Juve-Inter, sono stati consegnati alcuni certificati. A Mancini è stato dato quello relativo al fallimento del suo progetto nerazzurro.

Presentato ieri in anteprima da una nota azienda brianzola un nuovo oggetto per la casa che verrà messo in vendita ufficialmente a partire dal prossimo Salone del Mobile di Milano: si tratta del servomuto nerazzurro.

Corre voce a Hollywood che nei prossimi episodi della nuova serie di telefilm Zorro, il ruolo di Bernardo sarà interpretato da un ex-allenatore di calcio italiano.

Quando c’è da fare la spesa, la ricca lista la detta ad alta voce l’elegante chef stellato. Quando c’è da andare in sala a calmare i clienti che contestano l’indecenza dei piatti serviti in tavola, ecco arrivare in aiuto il titolare del ristorante nerazzurro.

Radio Inter ultimamente ha messo in onda un nuovo programma curato direttamente dall’allenatore. Si tratta di una novità assoluta: solo silenzio, per un’ora e forse più. Picco degli ascolti.