Venerdi 9 Dicembre

Lascia o raddoppia? Inter, il rilancio di Thohir: “nuovi partner in Asia”

LaPresse/Spada

Attraverso un comunicato diramato pochi minuti fa dall’Inter, Erick Thohir spazza via le voci di cessione del club. Anzi, rilancia…

thohirThohir lascia? Un voce che corre veloce, trova conferme nella Milano bene e oggi fa sobbalzare i tifosi interisti che insieme al caffè hanno sfogliano come di consueto il giornale. Risveglio tutt’altro che dolce. Paura però durata poco, il tempo di una smentita ufficiale arrivata direttamente da inter.it, sito web del club: “F.C. Internazionale nega categoricamente che il presidente e azionista di maggioranza Erick Thohir stia prendendo in considerazione l’ipotesi di cedere il suo 70% di quote del Club o parte di esso. Come parte della strategia a medio-lungo termine, il Club ha chiesto a Goldman Sachs di vagliare la possibilità di identificare potenziali futuri partner commerciali in Asia. Questa è una cosa logica alla luce della enorme crescita di investimenti nello sport e nel calcio in particolare, in Asia e specificatamente in Cina. Il Club continua nelle sue strategie commerciali e sportive. Allo stesso tempo sta lavorando a stretto contatto con la UEFA in merito al rispetto dei parametri del fair play finanziario. L’obiettivo resta il ritorno in Europa, per competere ai massimi livelli”.