Venerdi 9 Dicembre

Inter, successo e musi lunghi. Icardi si sfoga: “ci criticano sempre, anche se vinciamo

LaPresse/Spada

Nonostante il ritrovato successo contro il Chievo, in casa Inter è ancora tanta l’amarezza per la sconfitta nel derby. E Icardi non le manda di certo a dire…

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Tre punti contro il Chievo per riprendere un discorso in classifica che si era interrotto da qualche settimana e soprattutto utili a lenire l’amarezza per la sconfitta nel derby. E non può essere un semplice caso che a decidere il match di San Siro sia stato Mauro Icardi, eroe negativo domenica scorsa contro il Milan con un calcio di rigore sbagliato che ha spianato la strada al successo rossonero. Nelle parole rilasciate dall’attaccante argentino ai microfoni di Inter Channel traspare, però, davvero tanta amarezza nonostante la vittoria appena conquistata: “Le critiche? Sembra che non possiamo fare niente. Se vinciamo giochiamo male, se non vinciamo ci attaccano su tutti i fronti. Se guardiamo la classifica siamo ancora lì, abbiamo fatto male a gennaio ma è finito. Febbraio è iniziato bene, speriamo di continuare così”. Inter alla ricerca di una striscia di risultati utili consecutivi per risalire la classifica e ridare serenità ad un ambiente evidentemente turbato.