Lunedi 5 Dicembre

Golf, Vaughn Taylor beffa Mickelson e conquista l’AT&T Pebble Beach Pro-Am

Il golfista americano supera di un solo colpo l’avversario e si porta a casa un successo che mancava da ben undici anni

Un super Vaughn Taylor si porta a casa l’AT&T Pebble Beach Pro-Am (PGA Tour) battendo sul filo di lana Phil Mickelson, arresosi solamente per un colpo di differenza rispetto all’avversario.

PA/LaPresse

PA/LaPresse

Con un gran finale, espresso da un parziale di 65 (-7) colpi, il vincitore non ha lasciato scampo al golfista statunitense, molto amareggiato nel dopo gara. Nei primi tre giri i concorrenti si sono alternati sui percorsi del Pebble Beach Golf Links (par 72), del Monterey Peninsula CC (par 71) e dello Spyglass Hill Golf Course (par 72), a Pebble Beach in California, per poi concludere la gara sul primo tracciato. Sul terzo gradino del podio si è piazzato Jonas Blixt che si è messo alle spalle lo svedese Jacobson e il giapponese Iwata. Vaughn Taylor si è portato a casa, grazie a questa affermazione, un assegno di 1.260.000 dollari su un montepremi di sette milioni, tornando alla vittoria dopo ben undici anni dall’ultima volta.