Domenica 4 Dicembre

Fumo in auto: dal 2 febbraio entrano in vigore le nuove multe

Un decreto del ministero della Sanità mette in vigore sanzioni fino a 500 euro a chi espone al rischio del fumo donne incinta e bambini

Tempo duri per i fumatori più incalliti: da domani entrano in vigore le nuove sanzioni nei confronti di chi fuma in automobile dove sono presenti bambini e donne incinta. Il decreto del ministero della Sanità che accoglie la direttiva dell’Unione europea sul tabacco, imporrà una multa di ben 500 euro a chi espone al rischio del fumo i soggetti più deboli.divieto fumo in auto

Sempre da domani, potranno essere sanzionati le persone che getteranno i mozziconi di sigaretta a terra, magari lanciandoli dal finestrino della propria vettura. Purtroppo si tratta di una pratica molto diffusa in Italia che contribuisce pesantemente all’inquinamento del nostro territorio. La sanzione studiata per punire che getta i mozziconi per strada potrà raggiungere una somma di 300 euro.

Ricordiamo che secondo i dati diffusi dal ministero alla Sanità il fumo provoca tra i 70 e gli 83mila morti ogni, un quarto dei quali sono persone con un’età compresa tra i 35 e i 65 anni.