Domenica 4 Dicembre

Felipe Anderson-United, dietrofront Lazio: “il brasiliano non si muove”

LaPresse/ Marco Rosi

La S.S. Lazio con un comunicato ufficiale smentisce le dichiarazioni attribuite a Lotito: Felipe Anderson resta nella capitale

Con il calciomercato chiuso da venti giorni e con la nuova sessione estiva che riaprirà a giugno, il Presidente della Lazio Claudio Lotito ha scosso questa mattina l’ambiente biancoceleste, rivelando di aver ceduto Felipe Anderson al Manchester United per la cifra monstre di 60 milioni di euro.

LaPresse/Cafaro Gerardo

LaPresse/Cafaro Gerardo

Tifosi scossi, animi accesi e polemiche difficile da contenere. La notizia ha destabilizzato i supporters ma soprattutto la società, sorpresa dalle dichiarazioni del presidente. Una dichiarazione non concordata tra dirigenti che ha lanciato nello scompiglio la stessa Lazio che, poco fa, ha diramato un comunicato smentendo con fermezza l’addio di Felipe Anderson: “In riferimento alle dichiarazioni attribuite al Presidente Claudio Lotito riguardo la presunta vendita del calciatore Felipe Anderson, la S.S. Lazio precisa che queste sono destituite di qualsiasi fondamento“. Il talento brasiliano che all’attivo ha 6 gol e 2 assist in campionato, per adesso resterà quindi biancoceleste.