Giovedi 8 Dicembre

F1, Ricciardo è convinto: “miglioreremo più di Mercedes e Ferrari”

LaPresse

L’obiettivo della scuderia di Milton Keynes e di Daniel Ricciardo per il 2016 è quello di portare a casa un successo che manca ormai da molto tempo

Nella giornata dedicata alla presentazione della nuova livrea della Red Bull, Daniel Ricciardo ha colto l’occasione per sottolineare quelli che saranno gli obiettivi della scuderia nella prossima stagione.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Il pilota australiano ha voglia di tornare a vincere e spera che il successo arrivi il prima possibile: “mi piacerebbe vincere almeno una gara nel 2016. Sarebbe bello ottenerne di più, ma realisticamente questo sarebbe un buon inizio. Lo scorso anno abbiamo ottenuto solo due podi, se vinciamo almeno una volta è probabile che otterremo anche più podi”. Il 2015 non si è chiuso nel migliore dei modi per la Red Bull che punta al riscatto già nel 2016, come confida lo stesso Ricciardo: “credo che questa stagione sarà migliore dell’ultima, bisogna solo capire quanto. Nelle prime gare sarà più o meno come l’anno scorso, ma una volta che arriveremo in Europa gli sviluppi attuati dovrebbero iniziare a farsi sentire. C’è molto margine per ulteriori miglioramenti della power unit, di più rispetto a Mercedes e Ferrari. Se sapremo gestire bene tutti gli ingredienti dovremmo vedere un bel salto in avanti. Io credo che arriverà”.