Domenica 11 Dicembre

F1, Raikkonen snobba la Mercedes: “so che hanno girato molto, ma non mi preoccupo”

LaPresse/Reuters

Il finlandese della Ferrari non si cura dei rivali ed esprime le sue sensazioni dopo la fine dei test andati in scena a Barcellona

Archiviata la prima sessione di prove sul circuito di Barcellona, è tempo di bilanci in casa Ferrari. Soddisfazione e fiducia fanno capolino all’interno del box in rosso, senza però lasciarsi andare a facili entusiasmi che potrebbero creare solamente finte suggestioni.
LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Estremamente contento dei risultati raggiunti è Kimi Raikkonen che, dopo le fatiche spagnole, esprime le sue sensazioni: “la Mercedes non mi preoccupa. Hanno girato molto e percorso parecchi chilometri ma non sono i soli ad averlo fatto. Mi sarebbe piaciuto girare di più il mio primo giorno, ma questo fa parte di quel che può succedere nei test. Stiamo facendo il nostro lavoro in prospettiva delle gare che arriveranno, abbiamo provato alcune soluzioni e così faremo ancora più avanti. Le sensazioni, comunque, sono buone. E’ stato un normalissimo test, con vari tipi di gomme, ma è sempre tutto molto diverso rispetto a quando si è in gara”.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Chi ben comincia è a metà dell’opera, ma Raikkonen rimane con i piedi ben ancorati a terra: “con una macchina così nuova c’è sempre qualcosa da provare ed è necessario controllare tutto. Questo genere di prove è sempre laborioso, ma è sempre meglio fare tutte le verifiche possibili se non si vogliono avere problemi durante il campionato. Non so se questa sarà una buona macchina, nessuno può dirlo, ma sembra averne le potenzialità. Pensiamo a noi stessi e cerchiamo di prepararci al meglio, perché dipenderà solo da noi se vogliamo trovarci poi in buona posizione. Certo, possiamo migliorare”.