Lunedi 5 Dicembre

F1, Marco Sorensen rivela: “più veloce della Jorda di 12 secondi, però hanno preferito lei”

Lapresse/Photo4

Il pilota danese ha abbandonato il programma piloti di sviluppo della Renault dopo che la scuderia ha rinnovato il contratto alla Jorda, 12 secondi più lenta di lui al simulatore

Il futuro in Formula 1 sembra essere sempre più lontano per il pilota danese Marco Sorensen. Il driver 25enne, infatti, ha preso la decisione irrevocabile di abbandonare il programma piloti di sviluppo della Lotus, adesso trasformatasi in Renault, per alcune scelte, a suo modo di vedere, incomprensibili.

sorensen La goccia che ha fatto traboccare il vaso riguarda la conferma della spagnola Carmen Jorda, una decisione sorprendente per Sorensen che ha espresso la sua rabbia al quotidiano danese Ekstra Bladet:al simulatore sono sempre stato 12 secondi più veloce di lei coprendo tra l’altro 60 giorni di prove, ossia quanto Magnussen alla McLaren. Averle visto rinnovare il contratto mi ha offeso talmente tanto da capire che era il momento andarmene. Purtroppo non posso permettermi i 6,7 milioni di euro che a quanto pare occorrano per comprare un sedile in F.1“. Il connazionale Magnussen ha appena conquistato il posto da titolare alla Renault, ma Sorensen non sembra provare invidia: “nessun risentimento, gli auguro di mettersi in luce“.