Sabato 3 Dicembre

F1, Ferrari o Williams? Ecco la strana decisione di Lance Stroll: “ho fatto la scelta giusta!”

LaPresse/Photo4

Il 17enne pilota canadese ha deciso di lasciare la Ferrari per accasarsi alla Williams, convinto che la scuderia britannica punti più sui giovani

Ferrari? No grazie, preferisco la Williams. E’ questo il ragionamento fatto da Lance Stroll, giovane pilota canadese, che ha deciso di lasciare Maranello per trasferirsi alla scuderia britannica.
stroll La decisione è stata presa in maniera chiara e netta, ed è lo stesso Stroll a spiegarlo motorsport.com: “perché ho lasciato la Ferrari per la Williams? Per diverse ragioni: prima di tutto la Williams ha grande reputazione nello scommettere sui giovani piloti, hanno dato tante possibilità ai debuttanti. La Ferrari ha infatti un approccio differente, preferisce puntare su piloti esperti che possano lottare per il campionato. La Williams incarnava quello che cercavo, mi ha offerto una buona posizione e la possibilità di lavorare al simulatore. Spero di poter girare per un paio di giorni con la vecchia monoposto. Credo che in prospettiva sia stata la mossa giusta – continua Stroll – mi sento molto più coinvolto rispetto alla Ferrari che resta comunque il più importante team del motorsport. Insomma non è stato facile lasciare Maranello ma credo di avere una grande opportunità alla Williams”.