Sabato 3 Dicembre

F1, Fernando Alonso shock: “battere la Mercedes? Solo la McLaren può riuscirci”

LaPresse/Reuters

Il pilota spagnolo esprime tutta la sua convinzione riguardo al fatto che la scuderia britannica tornerà a lottare per il titolo

Con la conclusione anche della terza giornata di test sul circuito di Barcellona, la Formula 1 si appresta a concludere questa prima sessione di prove molto utile per le scuderie in vista dei vari accorgimenti da apportare alle proprie monoposto.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

La Mercedes continua a lavorare sull’affidabilità un pò mancata alla Ferrari oggi con Raikkonen, rimasto chiuso ai box per quasi tutta la mattinata. Continua a navigare nelle retrovie la McLaren che confida nella nuova stagione per riscattare quella appena conclusa, in cui i risultati conquistati si sono rivelati disastrosi. Credo che solo la McLaren Honda possa battere la Mercedescommenta un fin troppo fiducioso Fernando Alonso  ecco perché sono qui. Sono felice di essere parte di questo progetto, con questa vettura, un progetto che era ancora immaturo l’anno scorso. Sono convinto che la macchina quest’anno farà un passo in avanti che spero sia molto importante. E nel 2017 mi auguro che lo sia ancora più per poter battere una Mercedes“. Dello stesso avviso è anche il team principal Ron Dennis: l‘obiettivo di tutti rimane quello di restare uniti nel nostro scopo, che è quello di sviluppare la macchina e il team verso la nostra ambizione naturale: tornare a vincere. Non possiamo fare previsioni in questo senso ma posso dire senza temere smentite che tutto il team ha lavorato con dedizione e non si è mai fermato negli ultimi mesi”.