Sabato 10 Dicembre

F1, Arrivabene: “Mercedes in possesso di palla? Allora giocheremo in contropiede”

Lapresse/PA

Il team principal della Ferrari svela la propria strategia per tener testa alla Mercedes in vista della nuova stagione di Formula 1

La nuova stagione di Formula 1 è già iniziata con la prima sessione di test andata in scena la settimana scorsa a Barcellona, domani si torna già in pista per la seconda, in vista del debutto ufficiale di Melbourne.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

La Ferrari mette nel mirino la Mercedes, Maurizio Arrivabene sa già quale strategia utilizzare per mettere in difficoltà i rivali: “la Mercedes ha il possesso del pallone – commenta Arrivabene alla Stampa, utilizzando una metafora calcistica – noi giochiamo in contropiede. L’obiettivo è fare dei sani testa a testa. Lottare per il titolo vuol dire essere sempre nelle posizioni di testa, quindi è inutile contare quanti successi serviranno per poter festeggiare alla fine della stagione. Nel 2014 siamo stati bocciati e nel 2015 abbiamo fatto i ripetenti. Ora vogliamo essere promossi. La Mercedes? Non mi preoccupa – conclude Arrivabene – vedremo nei prossimi test di cosa saranno capaci”.