Sabato 3 Dicembre

F1, Alain Prost non troppo fiducioso: Ferrari lontana da Mercedes

DPPI/lapresse

Alain Prost spera che la Ferrari riesca ad essere più competitiva nel 2016, ma non è sicuro al 100%

La stagione 2016 di F1 si avvicina sempre più, presto si sentiranno nuovamente i rombi dei motori delle monoposto dei più grandi campioni, pronti a sfrecciare in pista per vincere e aggiudicarsi il titolo mondiale. Lo scorso anno hanno dominato le Mercedes di Lewis Hamilton e Nico Rosberg, seguite dalle Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. Quest’anno invece, in molti sperano di vedere le “Rosse” più competitive ma non molti sono fiduciosi. Tra questi c’è anche Alain Prost ex pilota automobilistico francese. “Dal primo Gran Premio usciranno importanti verdetti. In primis, si capirà se la Ferrari sarà stata in grado di ridurre completamente il gap dalla Mercedes. La mia sensazione è che questo non sia possibile al 100%”, ha spiegato Prost. “Lewis Hamilton resta il favorito, ma se la lotta riguardasse oltre all’inglese e a Nico Rosberg anche Sebastian Vettel, la F1 avrebbe tutto da guadagnarci”, ha concluso l’ex pilota che quindi spera in un appassionante duello tra i due team.