Venerdi 9 Dicembre

Di Francesco, sogni bianconeri: “mi piacerebbe allenare Pogba”. E dalla Juventus…

LaPresse/Daniele Badolato

In molti vedono la panchina della Juventus nel suo futuro, Di Francesco punta gli orizzonti verso la Liga. Ma poi ammette: “vorrei allenare Pogba”

LaPresse/Valerio Andreani

LaPresse/Valerio Andreani

Una frase pronunciata in tutta schiettezza, senza il timore di nessuna strumentalizzazione. Ma chissà che il sogno svelato da Eusebio Di Francesco nel corso di un’intervista al Messaggero non possa trasformarsi in realtà. “Se potessi scegliere un calciatore che mi piacerebbe allenare direi Paul Pogba, mi ispira in maniera impressionante, è un giocatore completo. Allenerei volentieri anche Miralem Pjanic, altro talento che mi piace tantissimo”. Idee chiare quelle di Di Francesco, che sa benissimo che né Pogba né Pjanic potrà mai allenarli al Sassuolo. E allora… visto anche che la Roma ha già trovato in Spalletti il nuovo allenatore (“sono davvero contento per lui”, ammette di Francesco), a giugno si potrebbe liberare la panchina della Juventus.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

E da corso Galileo Ferraris trapela che il nome dell’attuale allenatore del Sassuolo sia tra i più seguiti nel caso, sempre più probabile, che Massimiliano Allegri si trasferisca al Chelsea il prossimo anno. Ipotesi che Di Francesco al momento non prende in considerazione, anzi sposta gli orizzonti verso la Liga: “In futuro mi piacerebbe allenare nel campionato spagnolo, utilizzerei il tiki taka ma con qualche verticalizzazione in più”. Niente però di paragonabile all’idea di poter allenare Pogba…