Mercoledi 7 Dicembre

Ciclismo-Dubai Tour: si prende tutto Marcel Kittel, tappa e giro

Il ciclista tedesco vince la quarta tappa davanti a Viviani e mantiene il vantaggio in classifica su Nizzolo. Per Kittel è il secondo successo in carriera

Era l’ultima tappa del Dubai Tour, e non ha tradito le attese con tanto spettacolo ed emozioni fino al traguardo. A conquistare il giro è stato Marcel Kittel che si è preso anche la quarta tappa centrando la seconda vittoria in questa edizione della corsa organizzata dal Dubai Sports Council con la collaborazione di Rcs Sport dopo il successo ottenuto nel primo giorno. In volata il ciclista della Etixx Quick Step ha battuto l’italiano Elia Viviani che nulla ha potuto contro lo scatto del tedesco. Terzo Mark Cavendish che ha preceduto ben tre italiani, Palini (Skydive) quarto, Modolo (Lampre) quinto e Giacomo Nizzolo che si è piazzato sesto, chiudendo però con la seconda posizione in classifica generale. Marcel Kittel conquista così il secondo successo in carriera dopo il Tour de Picardie ottenuto nel 2013. “Era da ieri che sognavo questo momento” confida Kittel. “La squadra è stata fantastica, basta vedere come eravamo negli ultimi chilometri e come siamo tornati davanti. Lo scorso anno non credo di essere mai stato super. Adesso penso che un buon inverno sia la base per una buona stagione“.

1. Marcel Kittel (Ger, Etixx-Quick Step) in 14h46’54”; 2. Nizzolo a 4″; 3. Lobato (Spa) a 6″; 4. Dillier (Svi) a 16″; 5. Gorka Izagirre (Spa) a 23″; 6. Gilbert (Bel) a 25″; 7. Cancellara (Svi); 8. Bennati a 28″; 9. Rebellin; 10. Haddi (Mar) a 29″.