Venerdi 9 Dicembre

Cessione Milan, Maroni sdrammatizza: “Mr Bee è Berlusconi”

LaPresse/Piero Cruciatti

Il Presidente della Regione Lombardia e grande tifoso del Milan Roberto Maroni ironizza sulla cessione delle quote del club: “Mr Bee è Berlusconi”

berlusconi_mr_beeUna vicenda che sta assumendo contorni paradossali, tempistiche di closing – se mai ci sarà – che hanno superato di gran lunga ogni ragionevole previsione. Il passaggio del 48% delle quote del Milan nelle mani di Mr Bee sta assumendo sempre più i contorni del giallo. Dalla Fininvest trapela ormai nervosismo per un affare che sembra non chiudersi mai, mentre fonti autorevoli come ‘Repubblica’ parlando di un’operazione ormai definitivamente saltata. Sulla vicenda è intervento anche il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, da sempre molto vicino a Berlusconi e grandissimo tifoso rossonero: “Io gliel’ho detto a Berlusconi, hai fatto tanto e dato tanto, occupati delle cose importanti ora: il Milan. Secondo me, non so voi che notizie avete, Mr. Bee è Berlusconi, la B sta per Berlusconi, speriamo non voglia dire Serie B”. Ironia che arriva un po’ da tutti le parti, per una vicenda per molti versi contorta e poca chiara. Tra dichiarazioni, comunicati, viaggi e smentite: la cessione delle quote societarie del Milan a Mr Bee è ancora, ad oggi, utopia.