Venerdi 9 Dicembre

Cartoline dalla A – Quattordicesima sinfonia per la Juventus, Napoli ok di rigore. Stop Milan

Badolato/Lapresse

Un rigore di Higuain stende il Carpi e respinge l’assalto della Juventus, che passa a Frosinone con Cuadrado e Dybala. Pari a Sassuolo e Milano, colpo Chievo a Torino

Sudano le proverbiali sette camicie Napoli e Juventus per avere la meglio su Carpi e Frosinone che difendono lo 0-0 fino a venti minuti dal termine, quando Higuain e Cuadrado sbloccano il risultato.

Cafaro/Lapresse

Cafaro/Lapresse

Agli azzurri basta il 24° gol in 24 partite del fenomeno argentino per mantenere la vetta, mentre la Juve chiude i conti prima del novantesimo grazie al gol di Dybala che dimostra di non fermarsi più. Recrimina il Milan che vede sfumare la terza vittoria consecutiva. L’Udinese passa in vantaggio con il gol dell’ex Armero, nella ripresa Niang rimette a posto le cose dando la possibilità ai rossoneri di centrare la rimonta che, però, si arena sulla traversa di Bertolacci. Pari e spettacolo a Sassuolo, finisce 2-2 tra gli emiliani e il Palermo con i rosanero che passano in vantaggio con Vazquez. Gli uomini di Di Francesco spingono e ribaltano il risultato con Defrel e Missiroli prima del definitivo pari di Djurdjevic. Colpo esterno del Chievo che batte all’Olimpico il Torino grazie all’autogol di Bruno Peres e al rigore di Birsa che rendono vano l’iniziale vantaggio di Benassi.