Domenica 11 Dicembre

Canoa, Molmenti d’argento agli Australian Open: “sono felicissimo”

Daniele Molmenti felicissimo per la medaglia d’argento conquistata agli Australian Open di canoa

Dopo l’argento di Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari nel C2 agli Australian Open di canoa, arriva un altro bel secondo posto. Daniele Molmenti, campione olimpico di Londra 2012, ha conquistato una importantissima medaglia d’argento, a dimostrazione che la sua fame di vittoria è ancora tanta. Oltre a Molmenti, anche Giovanni de Gennaro fa un’ottima prestazione, approdando in finale e classificandosi settimo. Molmenti ha chiuso la gara alle spalle del vicecampione europeo Vit Prindis. A completare il podio invece lo sloveno Peter Kauzer.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Finalmente di nuovo sul podio, sono felicissimo. Da quell’incidente prima del Mondiale 2014 ho dovuto lavorare molto per riprendere i carichi di lavoro e la mobilita’ per uno sport come lo slalom. Oggi riesco a darmi una ulteriore nuova carica per Rio“, ha commentato Molmenti. “Ho pagato gli ultimi 30-40 metri dov’e’ cominciata a calare la benzina. Ma ho tenuto bene le linee e sono riuscito a migliorare di due secondi il tempo della semifinale, lasciando dietro Peter Kauzer. Essendo questo un periodo di lavoro e di carico, sono molto soddisfatto. Il percorso era fluido e si poteva esprimere sia la forma fisica che le qualita’ tecniche. In finale c’erano 3 punti chiavi dove sono riuscito a essere piu’ veloce degli altri“, ha aggiunto il 31enne di Torre di Pordenone. “Salgo sul podio dopo 4 anni dove sono successe tantissime cose non consone alla mia carriera, ma credo che il metodo di lavoro con Pierpa (il suo coach Ferrazzi, ndr) sia una garanzia e voglio dimostrarlo“, ha concluso Molmenti.