Domenica 4 Dicembre

Boxe: la Nazionale italiana è tornata a lavoro, bella vittoria ieri ad Assisi

L’Italia della boxe torna a lavoro in vista delle Olimpiadi di Rio 2016: sconfitta 10-1 una rappresentativa estone-finlandese

La Nazionale italiana di boxe è tornata a lavoro per prepararsi in vista dei tanti impegni del 2016 che porteranno alle Olimpiadi di Rio 2016. La squadra elite ha superato per 10-1 nel primo Dual Match andato di scena al PalaEventi di Assisi la rappresentativa estone-finlandese: Picardi si è nettamente imposto per 3-0 su Serikov, stesso l’esito della sfida tra Cappai e Yakhiev, tra Maietta e Tshashkin. Bene anche Di Lerna che all’esordio con la maglia azzurra ha sconfitto per 3-0 Kolyashin e Vincenzo Mangiacapre che ha battuto Hartshenko. Successi anche per Arecchia, Cavallaro, Manfredonia, Clemente Russo e Vianello. L’unica sconfitta azzurra della serata è stata quiella di Vincenzo Lizzi contro Karlson. Un risultato ottimo in vista delle Olimpiadi di Rio 2016. La nazionale italiana di boxe torna sul ring domani per un secondo confronto a Spoleto, alle 17.30 alla Scuola Sovrintendenti di Polizia,