Giovedi 8 Dicembre

Boxe, Clemente Russo verso Rio 2016: “ho voglia di vincere!”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Clemente Russo assicura di avere un’unica priorità al momento: il pugilato

Mancano sei mesi circa alle tanto attese Olimpiadi di Rio 2016. L’attesa cresce, le aspettative anche e la voglia di vincere aumenta sempre più. Tanta è per esempio la voglia di portare a casa una medaglia d’oro per Clemente Russo. Il pugile italiano, in un’intervista a “Dribbling”, che andrà in onda domani alle 13.13 su Rai 2, ha infatti affermato di desiderare tanto un oro olimpico, specificando anche il motivo di questo desiderio.

LaPresse/Daniele Montigiani

LaPresse/Daniele Montigiani

Ho voglia di vincere, perchè mi manca ancora l’oro olimpico. Non mi interessa mostrare la medaglia al mondo, ma portarla a casa e condividerla con la mia famiglia“, ha affermato il due volte campione del mondo dei pesi massimi. “Sono un poliziotto, un padre di famiglia, un personaggio pubblico, ma in questi sei mesi la mia priorità è il pugilato“, ha affermato l’atleta casertano. Il 33enne azzurro ha poi aperto una piccola parentesi sul doping: “a volte ho avuto il sospetto di aver perso da un atleta ‘troppo carico’, ed e’ successo recentemente“. Infine un pensiero per la sua terra: “Marcianise non è solo la Terra dei fuochi e della Camorra. Se ci sono valori come la famiglia, gli amici, puoi crescere bene“.