Sabato 10 Dicembre

Bonucci, urlo Juventus: “affossiamo l’Inter e poi scriviamo la più bella pagina di storia del club”

LaPresse/Spada

Leonardo Bonucci presenta la sfida con l’Inter di domenica sera e poi scuote la Juve: “può diventare l’annata più bella della storia del club”

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Gli applausi a scena aperta di Guardiola e quel complimento che sa tanto di mercato. “E’ uno dei miei giocatori preferiti da sempre”, chissà magari anche confessato al Manchester City in vista della prossima estate. Ma Leonardo Bonucci non è tipo da montarsi la testa così facilmente: lui per arrivare a conquistare gli applausi di tutta Europa ha lavorato duro sul campo, con una ‘fame’ di vittorie che lo ha sempre contraddistinto. E che adesso prova a trasmettere alla sua Juventus in vista della prossima sfida di campionato contro i nerazzurri, in scena domenica sera allo Stadium: “Dobbiamo affossare l’Inter perché il nostro obiettivo è vincere lo scudetto anche in questa stagione. Non dobbiamo mollare, ma – le parole rilasciate dal difensore bianconero a Sky Sport – andare avanti dritti per la nostra strada perché questo potrebbe essere l’anno più bello della storia della Juventus”. Campionato, Champions, Coppa Italia: Bonucci non mette limiti alla Juventus. Iniziando proprio dalla prossima sfida di Serie A. Per continuare a meritarsi altri applausi da Guardiola e da tutto il pubblico juventino.