Venerdi 9 Dicembre

Bmw M2 CLS, confermata la produzione [FOTO]

La sportiva entry-level della Casa di Monaco sarà declinata anche nella nuova variante battezzata Bmw M2 CLS, capace di offrire più cavalli e una massa minore

Il debutto della Bmw M2 ha introdotto è la nuova sportiva entry-level per entrare nell’emozionante mondo delle auto ad alte prestazioni firmate dal reparto sportivo “M” del Costrttore tedesco. Ora però, la Casa di Monaco ha deciso di alzare il livello di questa compatta supercar – che nella sua versione “standard” produce ben 370 CV – dando il via libera allo sviluppo di una variante ancora più spinta battezzata Bmw M2 CLS.bmw vision granturismo (1)

Derivata dalla concept virtuale Bmw Vision GranTurismo, apparsa sul celebre videogioco-simulatore Gran Turismo disponibile per la consolle PlayStation, la Bmw M2 CLS vanterà un peso minore, un’aerodinamica ottimizzata e maggiore potenza rispetto alla versione da cui deriva.bmw vision granturismo (2)

Esteticamente la vettura riceverà nuovi componenti aerodinamici, tra cui certamente un alettone posteriore, inoltre farà un abbondante impiego di fibra di carbonio, utilizzata sia all’esterno che all’interno della vettura. Per risparmiare ulteriore peso verrà eliminato tutto il superfluo per la guida tra i cordoli, compresi alcuni dispositivi elettronici e i materiali fonoassorbenti, inoltre troveremo anche nuovi sedili sportivi ad alto contenimento, dotati di cinture a quattro punti e poggiatesta integrati. La CLS adotterà anche un assetto specifico, passaruota allargati e un impianto frenante potenziato per sopportare meglio un eventuale uso intenso.

Sotto il cofano dell’auto troveremo sempre il sei cilindri in linea TwinPowerTurbo da 3.0 litri, potenziato per l’occasione da 370 a 400 CV.