Sabato 10 Dicembre

Berlusconi, il Milan è con Mihajlovic! Abbiati: “grave errore mandarlo via”

LaPresse/Spada

Christian Abbiati in conferenza stampa svela la posizione del gruppo rossonero nei confronti di Sinisa Mihajlovic: “sarebbe un grave errore cambiare”

LaPresse/Mauro Locatelli

LaPresse/Mauro Locatelli

Una presa di posizione forte, di quelle che non lasciano spazio a interpretazioni. “Credo che Sinisa Mihajlovic sia la persona e l’uomo giusto per il Milan, perché insieme a lui stiamo costruendo qualcosa di importante. E’ normale che le cose non arrivino dall’oggi al domani, ma stiamo gettando le basi per il futuro. E sarebbe davvero un grave errore interrompere questa scelta”. Parole quelle di Christian Abbiati in conferenza stampa destinate a far rumore e che non possono passare inascoltate nemmeno al Presidente Silvio Berlusconi, arrivato a Milanello per una visita a sorpresa alla squadra proprio in quegli istanti. E se a pronunciarle è uno dei leader del gruppo rossonero, forse, quelle frasi avevano proprio nel Presidente Berlusconi il destinatario principale. Troppe voce, troppi dubbi di un allontanamento di Sinisa Mihajlovic a fine stagione: e il Milan di schiera, unito, dalla parte dell’allenatore serbo. Convinto di aver intrapreso una strada lunga quando difficile, quella giusta per ritornare in alto. Parola di Christian Abbiati.