Giovedi 8 Dicembre

Atalanta sprecona, l’Empoli non brilla: finisce in parità

LaPresse/Mauro Locatelli

Si conclude con un pareggio senza gol la sfida tra Atalanta e Empoli: allo stadio Atleti Azzurri d’Italia poche emozioni e un punto che accontenta un po’ tutti

Ritmi bassi, forse condizionati anche dalla fitta pioggia che ha accompagnato per tutti i novanta minuti la gara tra Atalanta ed Empoli, poche emozioni e quasi tutte a tinte nerazzurre. Fosse stato un incontro di pugilato, avrebbe vinto ai punti (di misura) la formazione di Reja: nulla di trascendentale, ma la palla gol sprecata dal Papu Gomez a metà primo tempo dopo un bell’assist di Pinilla è davvero clamorosa, esattamente come quella sprecata cinque minuti dopo dallo stesso attaccante cileno. Atalanta sprecona, che sfiora nuovamente il gol con Kurtic. L’Empoli a tratti appare assente, ma quando si fa vedere rischia di essere letale: Saponara, a inizio ripresa, supera Sportiello ma la palla sbatte contro il palo. Nulla di fatto. Nel finale la solita giostra di cambi, che però non hanno influito sulla partita. Un pareggio a reti bianchi, per Atalanta ed Empoli un punto a testa che non scontenta nessuno.