Venerdi 2 Dicembre

A Rio 2016 la prima atleta in Hijab: rappresenterà la nazionale di scherma americana

Alle Olimpiadi di Rio 2016 gareggerà la prima donna della storia in Hijab

Le Olimpiadi di Rio 2016 si avvicinano sempre più. Tante ancora le incognite, i pass da conquistare e le strutture da completare. Tutto piano piano si sta formando, tutto piano piano sarà pronto per il più importante evento sportivo dell’anno. Tante le curiosità, tante le novità: dopo l’uomo più anziano a partecipare alle qualificazioni, ecco che a Rio ci sarà anche la prima atleta con Hijab.
ibtihaj muhammadSi chiama Ibtihaj Muhammad, ha 30 anni e rappresenterà la Nazionale americana di scherma. “Quando la maggiore parte della gente si immagina una schermitrice olimpica di certo non pensano ad una come me. Fortunatamente io non sono la maggior parte delle persone. Ho sempre creduto che con l’impegno, la dedizione e la perseveranza avrei fatto parte un giorno con la mia squadra della storia olimpiaca“, ha dichiarato la prima atleta a gareggiare indossando il tradizionale velo islamico. “Voglio essere l’esempio che niente e’ impossibile con la perseveranza“.