Venerdi 9 Dicembre

Vela, Coppa del Mondo: arriva finalmente il vento a Miami, bene gli italiani

Jesus Renedo/Sailing Energy/World Sailing

Arriva finalmente il vento a Miami che permette agli atleti impegnati nella Coppa del Mondo di vela: tra gli italiani, bene Cherin-Tesei, Mattia Camboni, Flavia Tartaglini, Zandonà-Trani e Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri

Giornata positiva per gli azzurri impegnati a Miami nella terza giornata della tappa americana della Coppa del Mondo delle classi olimpiche, finalmente in acqua con condizioni di vento più regolare rispetto ai primi due giorni: ieri una brezza tra i 6 e i 10 nodi d’intensità ha infatti consentito a tutte le classi di recuperare la maggior parte delle prove perdute lunedì e martedì, ed è stata, appunto, una giornata in cui gli equipaggi italiani si sono messi in evidenza nelle acque della baia di Biscayne. Molto bene gli equipaggi del doppio acrobatico 49er, con Stefano Cherin-Andrea Tesei e Ruggero Tita-Pietro Zucchetti che hanno piazzato entrambi un 1-2 nelle due prove del giorno, risultati che gli hanno consentito di portarsi rispettivamente in quinta e in 12ma posizione nella classifica generale.

Pedro Martinez/Sailing Energy/World Sailing

Pedro Martinez/Sailing Energy/World Sailing

Buona anche la giornata di Francesco Marrai (Laser Standard), che grazie a un 6-6 risale fino alla 21ma posizione, mentre Mattia Camboni (sesto nella tavola RS:X maschile), Flavia Tartaglini (settima nell’RS:X femminile), Zandonà-Trani (sesti nel doppio maschile 470) e Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri (decimi nel catamarano Nacra 17) si mantengono nella top ten delle rispettive graduatorie, risultato alla portata anche di Marta Maggetti (12ma nell’RS:X femminile) e di Joyde Floridia e Silvia Zennaro (12ma e 13ma nel Laser Radial).
Anche oggi i 711 atleti provenienti da 64 Nazioni torneranno in acqua a partire dalle 10 del mattino (ora locale, le 16 in Italia) per disputare le regate in programma. La tappa di Miami della Coppa del Mondo delle classi olimpiche si concluderà invece sabato, con la disputa delle dieci Medal Races conclusive, che sarà possibile seguire in diretta streaming sul canale YT di World Sailing all’indirizzo https://youtu.be/_V2YQYar0IU

Di seguito, i risultati classe per classe:

49er (61 barche)
1.Botin-Lopez Marra (ESP); 2.Sylvan-Anjemark (SWE); 3.Lima-Costa (POR); 5.Cherin-Tesei (14-2-12-11-12-3-OCS-1-2); 12.Tita-Zucchetti (12-BFD-8-1-3-23-18-1-2); 21.Dubbini-Dubbini (4-13-10-18-8-20-11-17-9); 23.Crivelli Visconti-Togni (13-4-19-9-17-BFD-13-7-9); 44.Plazzi-Molineris (25-20-11-26-12-BFD-11-BFD-4).

49er FX (34 barche)
1.Maloney-Meech (NZL); 2.Hansen-Salskov Iversen (DEN); 3.Agerup-Agerup (NOR).

470 M (21 barche)
1.Barreiros-Cabrera (BRA); 2.McNay-Hughes (USA); 3.Mantis-Kagialis (GRE); 6.Zandonà-Trani (9-3-8-OCS-4-7).

470 F (21 barche)
1.Oliveira-Barbachan (BRA); 2.Vadlau-Ogar (AUT); 3.Chen-Gao (CHN).

Finn (46 barche)
1.Caleb Paine (USA); 2.Lei Gong (CHI); 3.Jake Lilley (AUS); 21.Giorgio Poggi (11-BFD-20-22).

foto Pedro Martinez/Sailing Energy/ISAF

foto Pedro Martinez/Sailing Energy/ISAF

Laser Standard (98 barche)
1.Rutger Van Schaardenburg (NED); 2.Jean Baptiste Bernaz (FRA); 3.Jesper Stahleim (SWE); 21.Francesco Marrai (DSQ-5-30-13-6-6); 47.Michele Benamati (27-DNF-17-15-21-16); 48.Alessio Spadoni (28-28-12-19-14-25);

Laser Radial (81 barche)
1.Marit Bouwmeester (NED); 2.Evi Van Acker (BEL); 3.Lijia Xu (CHI); 12.Joyce Floridia (5-5-9-8-11); 13.Silvia Zennaro (2-15-25-8-4); 27.Laura Cosentino (BFD-12-11-18-10); 60.Martha Faraguna (BFD-23-6-16-8).

Jesus Renedo/Sailing Energy/World Sailing

Jesus Renedo/Sailing Energy/World Sailing

Nacra 17 (47 barche)
1.Mulder-De Koning (NED); 2.Waterhouse-Darmanin (AUS); 3.Gulari-Chafee (USA); 10.Bissaro-Sicouri (2-14-18-19-15-10-17-17-11).

RS:X M (52 tavole)
1.Dorian Van Rijsselberge (NED); 2.Pawel Tarnowski (POL); 3.Nick Dempsey (GBR); 8.Mattia Camboni (12-9-7-3-9); 22.Daniele Benedetti (20-14-28-14-28).

foto Jesus Renedo/Sailing Energy/World Sailing

foto Jesus Renedo/Sailing Energy/World Sailing

RS:X F (37 tavole)
1.Lilian De Geus (NED); 2.Patricia Feitas (BRA); 3.Bryony Shaw (GBR); 7.Flavia Tartaglini (6-3-19-9); 12.Marta Maggetti (10-12-16-14); 21.Veronica Fanciulli (18-16-26-20).

2.4 mR (10 barche)
1.Helena Lucas (GBR); 2.Bruce Millar (CAN); 3.Peter Eagar (CAN).

Sonar (9 barche)
1.Tingley-Campbell-Lutes (CAN); 2.Robertson-Stodel-Thomas (GBR); 3.Harrison-Harris-Boaden (AUS).