Sabato 3 Dicembre

Torino, apertura al Napoli per Maksimovic. Il ds granata: “ma non svendiamo”

LaPresse/Daniele Montigiani

Tra Napoli e Torino gli intrecci potrebbero andare anche oltre il rettangolo di gioco: il club di De Laurentiis insiste per Maksimovic e dai granata arrivano segnali di apertura

Incroci sul campo, intrecci che però potrebbero presto riguardare il mercato. La partita tra Napoli e Torino sembra destinata ad andare oltre la sfida del San Paolo, tra i due club, infatti, sono ripresi in maniera insistente i contatti per Maksimovic. E se per il difensore serbo la scorsa estate i granata fecero muro respingendo ogni offerta azzurra, adesso dal Torino arrivano segnali da apertura per un possibile addio già a gennaio.

“A giugno avevo detto che è da grandissima squadra, oggi – ha dichiarato in conferenza stampa l’allenatore granata Giampiero Venturanon è venuto perché ha fatto minuti con la Primavera perché è stato fermo tanto. La prossima domenica dovrebbe rientrare. Di mercato non parlo, quindi ognuno deve fare il suo”. Del futuro di Maksimovic ha parlato anche il ds del Torino Gianluca Petrachi ai microfoni di Premium Sport: “Se parte va via solo a determinate cifre, noi non ci stiamo a svendere i nostri calciatori”.