Domenica 11 Dicembre

Tennis, scandalo scommesse: conferenza stampa a Melbourne per nuove rivelazioni

LaPresse/Reuters

A Melbourne nuovi aggiornamenti sullo scandalo scommesse: Wta, Atp, Itf e gli organizzatori dei quattro tornei del Grande Slam uniti

Le autorità del tennis mondiale avevano annunciato una conferenza stampa per oggi a Melbourne per alcune nuove rivelazioni sullo scandalo scommesse. Gli organizzatori dei quattro tornei del Grande Slam, appoggiati da Atp, Wta e Itf hanno annunciato che apriranno un’inchiesta indipendente per indagare sulle presunte scommesse clandestine. “E’ il momento di capire come dobbiamo continuare a combattere la corruzione. Data la gravita’ della situazione, chiediamo a tutti i governi di tutto il mondo di trasformare in reati penali le partite truccate“, si legge in un documento congiunto. “La nostra inchiesta dovrà anche stabilire in che modo iltennis Integrity Unit potrà diventare più trasparente, senza compromettere privacy e riservatezza. Cercheremo di potenziare il TIU anche con cambiamenti strutturali che possano migliorarne l’indipendenza. Posso assicurare che renderemo pubblici i risultati della nostra inchiesta“, ha dichiarato poi Kermode, presidente della Atp. “Noi non vogliamo essere compiacenti ma estremamente vigili nei confronti di questo problema. La cosa più importante è che siamo determinati a seguire ogni raccomandazione del comitato di revisione. Di questa vicenda però devo sottolineare che non mi è per niente piaciuto che siano stati fatti dei nomi senza alcuna prova. Questo è profondamente ingiusto“, ha concluso Kermode.