Giovedi 8 Dicembre

Tennis, Binaghi non esclude Torino per gli Internazionali d’Italia

Gli Internazionali d’Italia potrebbero essere spostati: da Roma a Torino

Gli Internazionali d’Italia di tennis potrebbero non disputarsi a Roma. La notizia di poterli spostare a Torino è stata ripetutamente discussa, non riscuotendo un enorme successo. Adesso, il Presidente della Federtennis, Angelo Binaghi, tornando sull’argomento, non esclude questa ipotesi. Binaghi ha spiegato che se sarà Roma ad ospitare le Olimpiadi 2024 “la sede del tennis sarà a Tor Vergata. Lavoreremo perche’ quella sede possa diventare eventualmente la nuova sede degli Internazionali di tennis d’Italia se non riusciremo ad allargare le attuali strutture del Foro italico. Faro’ tutti gli sforzi possibile per mantenere gli Internazionali a Roma ma non escludo l’ipotesi Milano“.

binaghi4701Faro’ di tutto perche’ gli Internazionali vengano mantenuti nella Capitale ma voglio interloquire su questo argomento con il presidente del Coni. Se non ci saranno le condizioni adatte, la sede migliore per il torneo sarebbe Milano. Per spostarsi bisognera’ poi essere d’accordo in due e quindi dipendera’ anche dalle istituzioni meneghine. Abbiamo il dovere di perseguire le migliori soluzioni possibili“, ha poi aggiunto Binaghi. “Una struttura ad hoc per gli Internazionali di tennis? La situazione e’ fluida, siamo in attesa di poter interloquire con un sindaco di Roma che sia una persona ragionevole, che capisca quanto certe manifestazioni del genere siano un affare per la citta’ perche’ vorremmo provare a far diventare il Foro Italico una location funzionale. Ci manca l’interlocutore quest’anno perche’ a Roma c’e’ un commissario ma siamo in dirittura d’arrivo per gli accordi con Trenitalia e con agenzie di pullman che colleghino la stazione Termini al Foro italico“, ha concluso il presidente della Federazione Italiana di tennis.