Sabato 3 Dicembre

Tennis, Australian Open: si avvicina la finale maschile, ci sarà Murray?

LaPresse/Reuters

Andy Murray pronto a volare a casa nel caso in cui dovesse nascere il suo primogenito. Come andrà domani?

Mancano poche ore ormai alla finalissima maschile di domani degli Australian Open, primo Slam della stagione in corso sui campi in cemento di Melbourne. Il tennis ci ha insegnato che tutto è possibile e se da una parte abbiamo visto Serena Williams  dall’altra potremmo vedere anche un improvviso forfait di Andy Murray. Il tennista scozzese che domani dovrà sfidare Novak Djokovic ha diverse volte affermato che nel caso in cui sua moglie, Kim Sears, dovesse partorire il loro primogenito, sarebbe pronto ad abbandonare il torneo in qualsiasi momento. “Voglio tornare a casa subito, certo. Per me, mio ​​figlio e mia moglie sono più importanti di una partita di tennis“, aveva dichiarato il tennista durante la sua preparazione a Dubai. Come andrà domani? Il piccolo Murray attenderà la fine della partita del padre prima di nascere?