Sabato 10 Dicembre

Tennis, Australian Open: delle azzurre va avanti solo Roberta Vinci

LaPresse/Reuters

Camila Giorgi lotta ma cede alla Williams, Sara Errani troppo tesa viene sconfitta dalla Gasparyan, Roberta Vinci invece prosegue il suo percorso agli Australian Open

E’ finalmente iniziato il primo Slam della stagione 2016 di tennis. Subito in campo le italiane Sara Errani, Camila Giorgi e Roberta Vinci. La 24enne di Macerata, Camila Giorgi ha esordito agli Australian Open contro la numero 1 del ranking femminile, Serena Williams. La Giorgi ha disputato un ottimo match contro la tennista più forte del mondo ma non è riuscita a metterla del tutto in difficoltà: finisce 6-4, 7-5 per la statunitense. Problemi per Sara Errani, la 28enne romagnola non riesce a dare il meglio di sè contro la russa Margarita Gasparyan, cedendo per 1-6, 7-5, 6-1. “Ho avvertito troppo la tensione e non saprei indicare il motivo, già da ieri mi sentivo troppo nervosa. Il terzo set l’ho giocato male, avevo poche energie, ripeto per la troppa tensione”, ha dichiarato la Errani al termine del match. Va meglio invece per Roberta Vinci, colei che agli ultimi US Open ha sconfitto in semifinale la Williams. La tarantina ha sconfitto l’austriaca Tamira Paszek, proveniente dalle qualificazioni, per 6-4 6-2. Al prossimo turno la Vinci dovrà vedersela con una tra le statunitensi Anna Tatishvili e Irina Falconi.