Martedi 6 Dicembre

Tennis, AusOpen: out i campioni in carica nel doppio, Fognini e Bolelli salutano Melbourne

LaPresse/Reuters

Non ce la fanno i due azzurri: Fognini e Bolelli eliminati anche nel doppio agli Australian Open

Niente da fare per Fabio Fognini e Simone Bolelli: gli azzurri si fermano al secondo turno del doppio degli Australian Open, primo Slam della stagione che si sta svolgendo sui campi in cemento di Melbourne. La coppia italiana è stata sconfitta dai francesi Adrian Mannario e Lucas Pouille col risultato di 7-6, 6-4. Non sono quindi riusciti a difendere il titolo, conquistato l’anno scorso, un titolo che vale molto per gli italiani considerando che è il primo in uno Slam dopo quello di Pietrangeli e Sirola del 1959. A far cedere gli azzurri probabilmente è stato anche il dolore alla schiena che Bolelli aveva già accusato durante il match contro l’australiano Bernard Tomic.