Lunedi 5 Dicembre

Superbike, Nicky Hayden: “non sono qui per il prepensionamento, punto al massimo”

LaPresse/Reuters

Il pilota americano è pronto ad iniziare questa sua nuova avventura in Superbike, l’obiettivo è lottare per le prime posizioni

La MotoGp è ormai il passato, la Superbike adesso è il presente, un nuovo capitolo di una carriera entusiasmante. Nicky Hayden è pronto ad iniziare questa nuova sfida, convinto di aver preso la decisione giusta al momento giusto. L’obiettivo è lottare per le prime posizioni, il pilota americano non si nasconde: “voglio fare bene, non sono qui per il prepensionamento o per un tour di livello – confida Hayden a Crash.net Voglio essere il più competitivo possibile, sono contento di essere qui, proverò a divertirmi. Mi seguono tutti e sperano che chiuda il mio primo anno qui con un sorriso. So di aver molto da imparare, ma spero di costruire tanto per il prossimo anno”. La stagione è alle porte, la voglia di scendere in pista è tanta, Nicky Hayden proverà a stupire tutti, ancora una volta, l’ennesima nella sua straordinaria carriera.