Lunedi 5 Dicembre

Sci: l’entusiasmo di Federica Brignone, sul podio a Flachau

LaPresse/Reuters

Federica Brignone torna sul podio nella tappa di Coppa del Mondo di Flachau

L’azzurra Federica Brignone conquista un nuovo podio, il quarto stagionale e undicesimo in carriera. L’azzurra si è classificata terza nella gara di Coppa del Mondo a Flachau alle spalle di Viktoria  Rebensburg e Ana Drev. Prosegue dunque la striscia positiva che la vede in lotta per la Coppa di Specialità, dove è attualmente terza, alle spalle di Eva Maria Brem e Lara Gut.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

“Volevo andare forte ma non si vedeva nulla, sbatteva tutto e bisognava davvero spingere. Mi sentivo ferma.  Ho sentito anche lo speaker urlare “mistake” e ho pensato di aver sbagliato. Poi invece sono arrivata al traguardo, ho visto il mio tempo e il fatto che le avversarie mi andavano molto dietro, per cui ho anche sperato in qualcosa in più del terzo posto. La Drev ha perso ma non abbastanza. Comunque sono contenta del mio terzo posto“, ha dichiarato l’atleta azzurra al termine della gara.”In realtà mi sono giocata la possibilità di far meglio nella prima manche, quando ho fatto un errore sul piano e ho lasciato almeno 6 decimi. Sono contenta anche per il risultato di squadra perché è bello poter condividere la tua felicità con quella delle tue compagne, che hanno fatto bene“, ha continuato la Brignone.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Ora ci sono ancora un bel po’ di gare da fare, peccato restino solo 2 giganti. Io alternerò superG e gigante e quando avrò i 500 punti farò anche qualche slalom. Mi piace, mi diverto. La Coppa di gigante la vedo molto lontana, sinceramente, ma il bello del nostro sport è che tutto può succedere e i conti si fanno alla fine“, ha concluso la sciatrice azzurra.