Domenica 11 Dicembre

Sci, la brutta caduta di Kitzbuehel non ferma Reichelt: è primo nelle prove di Garmisch

LaPresse/Reuters

Lo spavento della settimana scorsa non ferma Reichelt: è lui il più veloce nella prova di Garmisch

La brutta caduta della scorsa settimana sulla pista Streif non ha fermato Hannes Reichelt. Lo sciatore austriaco è stato più fortunato dei suoi colleghi Svindal, Razzoli e Streitberger, ed è potuto tornare immediatamente sugli sci. E lo ha fatto in maniera eccellente. Nella prima prova ufficiale sulla pista Kandahar di Garmisch, svoltasi oggi, infatti lo sciatore è stato il più veloce. Reichelt ha realizzato il tempo di 1’57”06 lasciandosi alle spalle i due norvegesi Jansrud e Kilde. Bene gli azzurri: Christof Innerhofer si è classificato ottavo, seguito da Peter Fill e Mattia Casse entrambi 13esimi. Sedicesimo posto invece per Silvano Varettoni e diciannovesimo Dominik Paris. E’ previsto per domani il secondo allenamento, mentre sabato si entrerà nel vivo della gara con la discesa alle 11.30. Domenica si terrà infine il gigante.