Mercoledi 7 Dicembre

Sci: a Wengen la Norvegia ancora protagonista, azzurri a un passo dal podio

LaPresse/Reuters

Bene gli italiani sulla pista del Lauberhorn: Paris e Innerhofer a un passo dal podio

Dopo l’ottima prova di ieri e la conquista del secondo gradino del podio, Svindal oggi ha voluto fare di meglio. Il norvegese si è infatti aggiudicato la discesa di Coppa del Mondo di oggi del Lauberhorn chiudendo la gara con un tempo di 1.48.59 e lasciandosi alle spalle gli austriaci Hannes Reichelt e Klaus Kroell. Bene gli italiani che sono però rimasti con l’amaro in bocca per non essere riusciti a salire sul podio. Dominik Paris si è classificato quarto, seguito da Christof Innerhofer quinto e Peter Fill nono. La gara è stata caratterizzata da una visibilità variabile che ha reso difficile la seconda parte della competizione per la quale la gara ha rischiato di essere annullata. Appuntamento a domani per lo slalom speciale di Wengen: la prima manche sarà alle 10.30 la seconda invece alle 13.30. Per l’Italia saranno al via Stefano Gross e Giuliano Razzoli.