Domenica 4 Dicembre

Sci: a Garmisch vince Kilde, peccato per Innerhofer

LaPresse/Reuters

E’ Kilde il vincitore della discesa di Coppa del mondo di Garmisch, Innerhofer quarto per un centesimo

E’ andata di scena oggi la discesa di Coppa del mondo di Garmisch-Partenkirchen. A trionfare è stato il norvegese Aleksander Aamodt Kilde, alla prima vittoria in carriera in Coppa del Mondo.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Kilde, 23 anni, vantava, sin’ora, solo un terzo posto nel superG di Val Gardena del 2015, ma aveva dimostrato di essere in crescita di rendimento, gara dopo gara. Oggi è arrivato il giorno dell’incoronazione, davanti a un altro nome nuovo per le zone alte della classifica: quello dello sloveno Bostjan Kline, staccato di 22 centesimi dal vincitore. Al terzo posto l’elvetico Beat Feuz, subito dietro di lui, ad un solo centesimo di distanza l’azzurro Christof Innerhofer, autore di una bella gara, e ancora una volta sfortunato in questa stagione, dopo il quarto posto già ottenuto a Santa Caterina Valfurva, nella famosa gara da “Superman”. Ottima gara, per Matteo Marsaglia che si piazza al sesto posto. Bene anche gli altri azzurri: 11esimo Peter Fill e 14esimo Dominik Paris.
Il leader della classifica della discesa rimane Svindal, fermo ai box, con 436 punti, seguito sempre più da vicino da Fill con 315 e dal francese Adrien Theaux con 269 e il quinto posto odierno.