Mercoledi 7 Dicembre

SandRaiders: torna lo spettacolo delle moto nel deserto [FOTO]

D.Marvier

Torna ad Aprile l’incredibile spettacolo del SandRaiders, evento che vede moto sfrecciare nel deserto

Ancora una volta l’Africa lancia il suo richiamo con un’avventura entusiasmante: è la proposta dell’organizzazione spagnola SoloRaids, che dal 30 aprile all’8 maggio 2016 riaccende la passione con la seconda edizione di SandRaiders, un evento aperto alle moto che hanno fatto la storia dei raid africani, ma anche a scrambler recenti e non, e special, cafè racer o stradali scramblerizzate.
Non una gara, ma un’impresa come ai tempi eroici delle prime traversate del deserto in motocicletta, adatta anche a chi è a digiuno di esperienze in terra africana, che, grazie ai suggerimenti ed all’aiuto dello staff dell’organizzazione, troverà pieno supporto per vivere al meglio il debutto tra le sabbie.
Sette tappe, oltre 1600 chilometri di cui più di mille in fuoristrada, alla scoperta di orizzonti indimenticabili.Si naviga con road-book e gps, con lo zaino in spalla e macchina fotografica a portata di mano.

1 maggio – Ouarzazate / Foum Zguid (250 km)
2 maggio – Foum Zguid / Chegaga (180 km)
3 maggio – Chegaga / Tata (250 km)
4 maggio – Tata / Tafraute(270 km)
5 maggio – Tafraute / Aoreora (260 km)
6 maggio – Aoreora / Fort Bou Jerif (150 km)
7 maggio – Fort Bou Jerif /- Agadir (250 km)