Venerdi 9 Dicembre

Sampdoria, Ferrero attacca gli arbitri: “a senso unico contro di noi”

Foto LaPresse - Valerio Andreani

Il Presidente della Sampdoria Massimo Ferrero accende la polemica contro gli arbitri: “episodi sempre a nostro sfavore, a me piace il calcio giocato”

LaPresse/Valerio Andreani

LaPresse/Valerio Andreani

Niente sorrisi di circostanza o complimenti alla squadra per l’ottima prestazione nonostante la sconfitto a cospetto del Napoli. Quello intervenuto ai microfoni di Premium Sport subito dopo la fine del match, non è il solito sbarazzino ed esuberante presidente Massimo Ferrero. Il numero uno della Sampdoria, infatti, h puntato con decisione il dito contro l’arbitraggio, accusando tutto il sistema: “Voi dite che il calcio è fatto da episodi, ma come mai sono tutti episodi a sfavore mio? Io mi farei una domanda e mi darei una risposta. Secondo giallo a Cassani? Ci sono cose che vanno a senso unico, e queste cose non vanno bene”. A far infuriare Ferrero l’episodio dell’espulsione a Cassani, ma non solo. Ferrero ricorda anche altre decisione che secondo lui hanno penalizzato la Sampdoria in questo campionato: “ci sono stati episodi sfavorevoli anche contro la Juventus  il Carpi, io mi chiedo ‘perché tutti a sfavore mio?’. Sono molto arrabbiato, sono uno sportivo e mi piacerebbe che il calcio fosse giocato, certi episodi a sfavore sempre non vanno bene”.