Domenica 11 Dicembre

Roma-Spalletti, luna di miele giallorossa: “emozionato ed entusiasta”

LaPresse/Alfredo Falcone

Con una nota apparsa sul proprio sito ufficiale la Roma ha ufficializzato l’arrivo in panchina di Luciano Spalletti: “Sono emozionato ed entusiasta”, queste le prime parole del nuovo allenatore giallorosso

L’abbraccio del popolo giallorosso, poi il matrimonio celebrato nuovamente. La Roma e Luciano Spalletti convolano a nozze per la seconda volta. Baci, abbracci all’arrivo a Fiumicino, poi la luna di miele pronta ad essere consumata. Questo il comunicato apparso pochi minuti fa sul sito ufficiale del club giallorosso: “L’AS Roma è lieta di annunciare che Luciano Spalletti ha assunto l’incarico di nuovo responsabile tecnico dell’AS Roma. L’allenatore italiano, arrivato nella giornata di oggi a Trigoria, ha già preso la guida della squadra in vista del prossimo impegno di Serie A contro il Verona, che si terrà domenica allo Stadio Olimpico. Questa è la seconda esperienza di Spalletti in giallorosso, dopo i quattro anni passati nella Capitale dal 2005 al 2009. Oltre ad aver vinto due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana, il tecnico toscano a febbraio 2006 stabilì il record momentaneo di 11 vittorie consecutive e per i risultati conseguiti venne eletto allenatore italiano dell’anno.

Spalletti ha iniziato la carriera di allenatore all’Empoli, portando la squadra toscana dalla Serie C alla Serie A. Tra le altre esperienze, ha guidato l’Udinese al quarto posto e alla qualificazione in Champions League. Dopo aver lasciato la Roma, Spalletti ha allenato lo Zenit di San Pietroburgo dal dicembre 2009 al marzo 2014, vincendo un campionato di Russia, una coppa nazionale e una Supercoppa. Queste le prime parole del nuovo tecnico della Roma: “Sono emozionato perché conosco il valore di questa città, di questa Società e di questa squadra: lavorare con gente di valore mi entusiasma”.

“Siamo estremamente felici di dare il nostro bentornato alla Roma a Luciano Spalletti”, ha dichiarato il presidente James Pallotta. “È un allenatore vincente, che ha collezionato una lunga serie di successi. Non vediamo l’ora di lavorare insieme per portare la Roma dove riteniamo meriti di stare”.“In questa stagione ci sono ancora tante partite da giocare, sia in Italia sia in Europa”, ha dichiarato il CEO Italo Zanzi. “L’arrivo di Luciano Spalletti non fa altro che aumentare la fiducia che già nutriamo nella nostra squadra”.