Sabato 10 Dicembre

Roma, esonerato Garcia, squadra a Spalletti. Pallotta: “momento giusto per cambiare”

LaPresse/Alfredo Falcone

Dopo le voci delle ultime ore, adesso arriva anche l’ufficialità: Rudi Garcia non è più l’allenatore della Roma, al suo posto Luciano Spalletti

Un divorzio già scritto, adesso divenuto ufficiale. La Roma è pronta a riabbraccia Luciano Spalletti, intanto attraverso una nota pubblicata sul proprio sito web ha annunciato l’esonero di Rudi Garcia. “L’AS Roma rende noto di aver sollevato dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra il sig. Rudi Garcia e i suoi assistenti Frederic Bompard e Claude Fichaux. Al tecnico francese, che ha vinto la Ligue 1 con il Lille nel 2011, era stato conferito l’incarico di allenatore della Roma il 12 giugno 2013. Sotto la guida di Garcia, la Roma ha ottenuto il record di 10 vittorie nelle prime 10 giornate di campionato nella stagione 2013-14 e conquistato due secondi posti consecutivi in Serie A Tim”, il testo della nota. Che riporta anche il saluto da parte del presidente Pallotta: “A nome mio e di tutta l’AS Roma desidero ringraziare Rudi Garcia per l’importante lavoro svolto sin dal suo arrivo in Società. Insieme abbiamo vissuto momenti positivi ma riteniamo che questo sia il momento giusto per cambiare”.