Domenica 11 Dicembre

Rolando ‘libera’ Ranocchia, quanti intrecci sull’asse Milan-Inter

LaPresse/ Spada

Andrea Ranocchia spinge per il trasferimento al Milan, l’Inter pronta a lasciarlo partire solo dopo aver chiuso per il sostituto: salgono le quotazioni dell’ex Rolando

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

C’eravamo tanto… odioti. Una rivalità quella tra Milan e Inter che sul mercato molto spesso si è trasformata in alleanza. E se all’inizio degli anni duemila gli scambi tra i due club erano quasi consuetudine, adesso le due squadre milanesi potrebbero tornare a fare affari tra di loro. E a ‘riaprire’ la tratta di mercato tra Milan e Inter potrebbe essere con ogni probabilità Andrea Ranocchia. Il difensore è arrivato ormai ai titoli di coda della sua esperienza nerazzurra e la sua volontà chiara è quella di trasferirsi al Milan: rifiutata la corte della Sampdoria, solo il rossonero nella mente.

E l’Inter, dopo una prima (parziale) opposizione, sembra aver accettato di sedersi al tavolo delle trattative con i ‘cugini’: prima di lasciar partire Ranocchia, però, servirà un sostituto. Detto, fatto. Perché come riporta stamane la Gazzetta dello Sport, i nerazzurri hanno bussato alla porta del Marsiglia per Rolando, difensore portoghese che già in passato ha indossato la maglia dell’Inter: segnali positivi, operazione che potrebbe chiudersi a breve. Per un intrigo a tinte meneghine, Inter e Milan pronte a tornare a fare affari.