Mercoledi 7 Dicembre

Road to Rio: Italia ko con l’Olanda, ma c’è ancora speranza

LaPresse/Lo Debole/Bianchi

Italia ancora in difficoltà: sconfitta dall’Olanda in semifinale, ma le speranze per Rio 2016 non svaniscono

L’Italia per la terza volta consecutiva non riesce a dare il meglio di sè in campo. L’inizio della semifinale di oggi del torneo di qualificazione Olimpica contro l’Olanda è molto deludente. Le avversarie partono con più grinta e aggressività. Le azzurre ce la mettono tutta, provano a recuperare ma non riescono ad aggiudicarsi il primo set che termina 25-23 per le olandesi. Anche nel secondo set le olandesi riescono a gestire meglio il gioco vincendo col punteggio di 25-21. Nel terzo set l’Italia sembra sottotono, quasi scarica, l’Olanda prende il largo. Non basta la reazione delle azzurre per vincere il terzo set e lottare ancora per un posto in finale. Finisce 0-3 per l’Olanda che è così la prima finalista del Torneo di qualificazione Olimpica. Le speranze per le azzurre però non svaniscono. L’Italia non è ancora fuori dai giochi. Domani le azzurre tornano in campo per l’importantissima finale terzo quarto posto, contro la vincente tra Russia e Turchia di oggi pomeriggio, che assegnerà il pass per il torneo intercontinentale. Le prime tre nazioni del Torneo Intercontinentale più la miglior squadre asiatica, che non sia tra le prime tre, si qualificano alle Olimpiadi di Rio 2016. La strada adesso è tutta in salita ma si può continuare a lottare. Forza Italia!